I fine settimana di dicembre in città Centro pedonalizzato, tutte le limitazioni
La piantina del Comune con la ztl natalizia

I fine settimana di dicembre in città
Centro pedonalizzato, tutte le limitazioni

Le aree e gli orari off limits per le traffico. Attenzione a domenica 8 dicembre, la ztl sarà più estesa. Atb, tariffe agevolate e corse potenziate. Gioca l’Atalanta, slitta da sabato 7 a domenica mattina, 8 dicembre, il mercato di piazzale Goisis.

Natale 2019, il centro città a misura di pedone nei pomeriggi del fine settimana prima del 25 dicembre: l’amministrazione comunale ha deciso, come ogni anno, di pedonalizzare il cosiddetto Sentierone allungato, l’area del centro cittadino, cuore di Bergamo Bassa, tra piazza Matteotti e piazza Pontida tra le ore 14 e le 19.

Una decisione che, come gli anni scorsi, è dettata soprattutto dalla necessità di consentire le varie manifestazioni previste (tra le quali quest’anno anche la ruota panoramica davanti a Palazzo Frizzoni) e garantire la sicurezza dell’imponente afflusso di gente, come visto sabato scorso nel centro città: il sabato e nei giorni festivi, quindi, del periodo dal 7 al 22 dicembre, sarà istituita una zona traffico limitato nell’area del centro.

Con un’eccezione: domenica 8 dicembre, l’area pedonalizzata sarà ben più ampia, comprendendo anche l’area compresa tra piazza Cavour e largo Gavazzeni, viale Roma (dai Propilei di Porta Nuova alle vie Tasca e Petrarca), via Tiraboschi e anche un tratto di viale Papa Giovanni XXIII, a partire dall’incrocio con via Mai e via Paleocapa in direzione del centro città, sempre tra le ore 14 e le 19. «L’8 dicembre sarà un giorno di doppia festività – afferma l’assessore alla Mobilità, Stefano Zenoni – e quindi, con l’obiettivo di migliorare la qualità urbana di quest’area e di valorizzare via Tiraboschi, oggetto di un recente intervento di riqualificazione oltre che di un allestimento natalizio del Distretto urbano del commercio particolarmente curato, abbiamo deciso di ampliare la zona di chiusura al traffico consentendo ai cittadini di godere liberamente del passeggio e dello shopping, vantaggio altrimenti vanificato da una scelta limitata ai Propilei».

Alla pedonalizzazione del centro si affiancano le iniziative messe in campo dal Comune di Bergamo con Atb per il periodo natalizio: l’Azienda trasporti bergamo ha confermato il biglietto natalizio giornaliero al costo di 2,50 euro al posto di 3,50, per viaggiare nella zona urbana su bus, funicolare e tram e ha esteso la sua validità, dal 24 novembre al 6 gennaio. Confermati anche i biglietti giornalieri «Family and friends» (7, 9 e 10,5 euro rispettivamente per 3, 4 e 5 persone) e per il trenino turistico gratuito «Gulliberg», tutti i sabato dal 30 novembre al 21 dicembre. Sono state inoltre istituite più corse sulle linee 1, 6 e 8 in collegamento con i parcheggi di interscambio gratuiti, mentre dal 23 dicembre al 3 gennaio sarà in funzione il nuovo orario non scolastico: servizio sospeso solamente il 25 dicembre. Infine parcheggi scontati in centro la domenica (1 euro l’ora) grazie a un accordo tra Atb e Distretto urbano del commercio.

Un’altra informazione importante. Questa settimana il «mercato dello stadio» slitta a domenica 8 dicembre, in mattinata: uno spostamento necessario, quello dei banchi del mercato di piazzale Goisis, visto che sabato 7 dicembre è in programma al Gewiss Stadium la gara di Serie A tra Atalanta e Verona. Per garantire la sicurezza in occasione della partita e permettere comunque ai clienti del mercato di poter fare i propri acquisti in piazzale Goisis, l’appuntamento con il mercato del sabato slitta quindi a domenica mattina, con gli stessi orari di sempre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA