Davide Astori, funerali  giovedì a Firenze Veglia di preghiera a San Pellegrino

Davide Astori, funerali giovedì a Firenze
Veglia di preghiera a San Pellegrino

La camera ardente per l’ultimo saluto mercoledì 7 marzo a Coverciano: i funerali giovedì 8 marzo alle 10 in Santa Croce. Poi il viaggio di Asto verso Bergamo. Nominato un consulente di parte per la famiglia per l’autopsia.

I funerali di Davide Astori si svolgeranno giovedì 8 marzo alle 10 a Firenze, nella Basilica di Santa Croce: la decisone è stata presa dalla Fiorentina insieme alla famiglia del capitano viola scomparso improvvisamente l’altra notte, quando era in ritiro con i compagni a Udine in attesa della gara con la formazione friulana. La camera ardente per l’ultimo saluto a Astori sarà allestita al centro tecnico di Coverciano mercoledì 7 marzo, dopo l’autopsia a Udine in programma per stamattina 6 marzo.

Uno dei due fratelli maggiori di Davide Astori, Marco, ha nominato un proprio consulente per assistere all’autopsia. «Il senso della nostra presenza è avere un interlocutore che aiutasse la famiglia a capire cosa sta succedendo, a capire cosa è successo per elaborare il lutto», ha spiegato l’avvocato Virio Nuzzolese dello studio Campeis presente al conferimento dell’incarico per conto del legale della famiglia Astori, l’avvocato Francesco Zonca di Bergamo. «L’auspicio della famiglia è che venga archiviata l’inchiesta il prima possibile per una tragica fatalità, imprevedibile, inevitabile e ineluttabile», ha rimarcato. A Udine sono rimasti ancora il fratello Marco e uno zio del calciatore, per sbrigare le pratiche per il trasferimento della salma che domani arriverà a Coverciano, dove sarà allestita la camera ardente, prima dei funerali, giovedì alle 10 nella Basilica di Santa Croce a Firenze. Il resto della famiglia è ripartito invece ieri per tornare a casa, in provincia di Bergamo, dove sarà poi tumulata la salma del giocatore.

Per onorare la memoria di Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso ieri, l’Uefa ha disposto 1’ di silenzio «prima di ogni gara di Champions League ed Europa League in programma questa settimana». Lo annuncia la Federcalcio europea sul suo sito.

Dopo il funerale a Firenze Davide dovrebbe arrivare a San Pellegrino, suo paese d’origine, nel primo pomeriggio per l’ultimo saluto della sua gente: la comunità di San Pellegrino sta lavorando per accogliere la salma che dovrebbe rimanere esposta nella parrocchiale per il saluto di tanti. Seguirà alle 20.30 un momento comune di preghiera. Il giorno seguente la tumulazione nel cimitero del paese con l’ultimo abbraccio. Il programma non è ancora definitivo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 6 marzo 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA