Fuochi d’artificio salutano la festa - Video  Sant’Alessandro, tutti con il naso all’insù

Fuochi d’artificio salutano la festa - Video
Sant’Alessandro, tutti con il naso all’insù

Rimandati di un giorno, i fuochi d’artificio organizzati per Sant’Alessandro hanno illuminato la notte di festa di Bergamo. tantissime le persone che hanno assistito allo spettacolo.

Come da alcuni anni Sant’Alessandro si festeggia anche con uno spettacolo pirotecnico. I fuochi d'artificio hanno illuminato dalle 22 di domenica 26 agosto gli spalti di San Giacomo per una decina di minuti. Un momento di festa e di colore organizzato nell’ambito delle celebrazioni di Sant’Alessandro.Lo spettacolo era stato programmato per sabato 25 e poi rinviato a domenica sera alle ore 22 a causa del maltempo.

I fuochi di Bergamo

I fuochi di Bergamo
(Foto by Yuri Colleoni)

Per lo stesso motivo è stata annullata l'apertura della Torre della Gombito. Uno spettacolo di una decina di minuti con tantissime persone con il naso all’insù, molte delle quali sul Sentierone a godersi la magia dei fuochi, in viale Roma e sulle Mura.


Due pagine sulla festa di Sant’Alessandro acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 27 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA