Il Ministro a L’Eco: «Scuole più sicure» Controllati 553 edifici: «promossi» 7 su 10

Il Ministro a L’Eco: «Scuole più sicure»
Controllati 553 edifici: «promossi» 7 su 10

Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti: «Scuole come seconde case. Non farò una nuova riforma, subentrerebbe una reazione di rigetto». I dati sulla sicurezza nelle scuole bergamasche.

Gli incidenti in ambiente scolastico sono in calo, e dal 2011 al 2016 sono diminuiti dell’11,6%. Ma non basta. Per prevenire i rischi a scuola e controllare le condizioni igienico sanitarie e di sicurezza degli edifici lavora il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria – Uoc Igiene e Sanità pubblica, Salute e Ambiente di Ats, che ogni anno procede a controlli campione. Il 70% delle scuole controllate sono in regola. Ma anche il ministro vuole di più e nell’intervista a L’Eco di Bergamo dichiara che le scuole devono essere più sicure, devono essere come seconde case.

I numeri sulla sicurezza nelle scuole e l’intervista al Ministro acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 9 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA