Immobili, il mercato pronto a ripartire «Si vede la luce grazie al boom dei B&b»

Immobili, il mercato pronto a ripartire
«Si vede la luce grazie al boom dei B&b»

Prossima allo zero la discesa dei prezzi del mercato immobiliare. Secondo quanto reso noto dall’Ufficio studi di Tecnocasa si è passati dal -10,5% del 2012 al -0,4% del 2017.

Un dato che conferma per questo mercato i segnali positivi che arrivano sia dall’aumento del volume delle compravendite sia dai prezzi che ormai stanno volgendo alla stabilità. «A Bergamo città – precisa Carlo Assandri, consulente d’area di Tecnocasa - nella prima parte del 2017 le quotazioni immobiliari sono diminuite mediamente dello 0,5%. Si tratta della contrazione più contenuta finora registrata e che ci induce a credere che la stabilità sia prossima e la ripresa di valori vicina». Anche per quanto riguarda il volume delle compravendite, indicatore importante della ritrovata vivacità del mercato, è atteso un ulteriore incremento, anche se meno significato rispetto all’anno scorso. A far ben sperare anche il ritorno degli investitori e non solo di chi compra la prima casa: «Un numero importante di richieste – conferma Assandri – ci arriva da coloro che sono interessati ad acquistare un immobile per metterlo a reddito sia locandolo sia per ricavarne un B&b da dare poi in gestione a una terza persona.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 settembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA