In fila per Ale 200 aspiranti donatori «Grazie di cuore a tutta Bergamo»

In fila per Ale 200 aspiranti donatori
«Grazie di cuore a tutta Bergamo»

Donare per aiutare Alessandro, donare per aiutare tutti. Questo lo slogan che traspare parlando con i volontari dell’associazione Admo presenti ad Orio Center per sensibilizzare sempre più persone alla donazione di midollo osseo.

La gente accorre incuriosita intorno ai tavoli disposti in mezzo al primo piano del gigantesco centro commerciale, chi perché informato sulla storia di Alessandro ed è deciso a donare e altri, neofiti, a cui viene spiegato il fine di Admo.

L’associazione ha organizzato l’evento per aiutare Alessandro, il bambino di un anno e mezzo nato a Londra da genitori italiani affetto da una gravissima malattia (la linfoistiocitosi emofagocitica) a cui serve un donatore compatibile al più presto. Ma le informazioni biologiche raccolte potranno essere utilizzate all’occorrenza da qualsiasi paziente, perché finiranno nella banca dati mondiale. Dalla pagina Facebook ufficiale che raccoglie tutte le segnalazioni per Alessandro Maria è arrivato un ringraziamento: «GRAZIE BERGAMO! Il vostro contributo di ieri sabato 27 ottobre è stato importantissimo. Grazie di cuore per la vostra generosità e per aver risposto all’appello. Grazie a tutto il personale che ha permesso questo evento presso il centro commerciale Orio Center. Grazie ADMO Lombardia Onlus!»


© RIPRODUZIONE RISERVATA