Cade da una scala a Riva di Solto. Grave 29enne, trasportato con l’elisoccorso in ospedale

Cade da una scala a Riva di Solto. Grave 29enne, trasportato con l’elisoccorso in ospedale

L’incidente è avvenuto alle 12 di lunedì 10 maggio in un cantiere di via Cimitero.

Ennesimo grave infortunio sul lavoro nella nostra provincia. A Riva di Solto un operaio di 29 anni di Borno è caduto durante la realizzazione della copertura di un’abitazione in via Cimitero e si è ferito gravemente. Secondo la prima ricostruzione, sarebbe caduto da una scala, precipitando all’interno di un vano scale per una profondità di circa 4/5 metri. Il ragazzo è stato trasportato in codice rosso con l’elisoccorso alla Poliambulanza di Brescia: il ferito non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto il personale tecnico dell’Ufficio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Bergamo Est, che ha avviato l’inchiesta al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio, e i carabinieri di Clusone.

«Le cadute dall’alto – spiega l’Ats di Bergamo – rappresentano una tra le maggiori cause di infortunio grave, tale pericolo è presente in tutte le fasi di costruzione e manutenzione di un edificio. Per questo i lavori devono essere eseguiti pianificando la sicurezza sin dall’inizio delle opere, al fine di minimizzare i rischi che si originano durante le fasi di costruzione e identificare attentamente quali siano le attrezzature ritenute più idonee nelle diverse fasi del lavoro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA