Iniziano i lavori vicino all’ospedale Scatta il senso unico, possibili disagi
via Martin Luther King

Iniziano i lavori vicino all’ospedale
Scatta il senso unico, possibili disagi

Da lunedì 24 ottobre scattano in via Martin Luther King i lavori per sistemare la roggia che costeggia la strada e portare finalmente la pista ciclo-pedonale dall’ospedale fino al passaggio a livello adiacente all’area della motorizzazione civile.

Verrà quindi istituito il senso unico con possibili disagi per i tanti automobilisti che ogni giorno percorrono quella strada. Su via Martin Luther King, nel tratto compreso tra la rotatoria di svincolo all’Ospedale Papa Giovanni XXIII e il passaggio a livello è previsto il senso unico di marcia in direzione del centro cittadino, mentre la via sarà strada a fondo chiuso in corrispondenza del passaggio a livello per tutti coloro che provengono dalla Motorizzazione Civile. Tutti gli automobilisti che provengono da Treviolo e Curnasco potranno raggiungere la rotatoria d’imbocco all’Ospedale Giovanni XXIII e proseguire in direzione della città.

L’intervento rientra nell’ambito del piano sulla sicurezza delle strade e dei marciapiedi di molti quartieri cittadini, un progetto di oltre 2 milioni di euro che negli scorsi mesi ha già trovato attuazione, tra le altre, in via Borgo Palazzo, in via Tremana, in via Carnovali e via Corridoni.

Scendendo nel dettaglio, il progetto prevede la realizzazione di un nuovo muro di sostegno della strada oltre al consolidamento delle sponde della roggia che costeggia via King. La nuova pista ciclo-pedonale sarà realizzata tra il passaggio a livello ferroviario e la rotatoria che conduce all’Ospedale Papa Giovanni XXIII; si completa così l’esistente pista ciclo-pedonale che dalla rotatoria si estende a sud fino all’intersezione con la via Cavalli, nel quartiere del Villaggio degli Sposi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA