Intossicata da monossido a Varese Salvata in camera iperbarica a Zingonia

Intossicata da monossido a Varese
Salvata in camera iperbarica a Zingonia

È successo nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 26 ottobre alla clinica Habilita.

L’ incidente è avvenuto a Ternate in provincia di Varese. La causa dell’intossicazione è una caldaia a gas. Ai soccorritori giunti sul posto è stata riferita una perdita di coscienza della paziente e una successiva forte cefalea. La paziente è stata quinti inviata dall’ospedale di Varese alla camera iperbarica di Zingonia . Dopo il trattamento salvavita la donna è stata riportata nell’ospedale di provenienza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA