La magia del circo alle Sacramentine Arriva la sorpresa di Santa Lucia
Un momento dello spettacolo

La magia del circo alle Sacramentine
Arriva la sorpresa di Santa Lucia

Un naso rosso sul banco di ogni alunno ad «annunciare» la magia del circo. L’istituto Suore Sacramentine di via Sant’Antonino ha fatto una bella sorpresa per Santa Lucia ai bambini della scuola dell’infanzia e della primaria.

La sorpresa è stata proposta dalla scuola guidata dalla coordinatrice didattica suor Rosa Rusconi. Il circo Meraviglia, gestito da Manlio Casali dello Spazio circo Bergamo, ha fatto vivere momenti magici ai bambini che con gioia e stupore negli occhi, circondati da clown, trampolieri, equilibristi e da un tenerissimo Pierrot, hanno percorso i corridoi della scuola fino al teatro dove è andato in scena lo spettacolo «Aspettando Santa Lucia».

Il clown Didimo, il giocoliere Antonio Caggioni, la giocoliera bianca Sara Passerini, il trampoliere Nicola Cazzalini hanno coinvolto gli alunni e persino le maestre. Dolcissima la Santa Lucia di Stefania Sala, altrettanto dolce l’intramontabile Pierrot, interpretato dalla brava Sophie Hames dal Belgio. «Aspettando Santa Lucia» è il racconto di una bambina disincantata che con delicatezza ripercorre gli attimi semplici, della vita quotidiana di una volta, che anticipano l’arrivo di Santa Lucia. Con un magico ombrello luminoso la santa più amata dai bimbi è arrivata nella penombra del teatro, lasciando tutti a bocca aperta. A fare da cornice l’asinello, i campanellini colorati e le belle musiche che hanno emozionato grandi e piccini. Inutile dire che i bambini non si aspettavano tanto. La magia del circo...e di Santa Lucia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA