La musica di Vasco per Andrea Gatti  Folla a Loreto per l’ultimo saluto al 21enne

La musica di Vasco per Andrea Gatti
Folla a Loreto per l’ultimo saluto al 21enne

Tantissimi giovani e grande commozione per Andrea Gatti: folla a Loreto per l’ultimo saluto al 21 enne di Bergamo, morto a Seriate in un incidente stradale con la sua moto.

Nella chiesa di Loreto c’era la famiglia, ma anche tantissimi amici, tantissimi giovani, oltre ai colleghi di lavoro e agli ex compagni di scuola del 21enne. C’era tutta la comunità di Loreto stretta nel dolore alla famiglia di Andrea Gatti che era molto conosciuto nel quartiere e in parrocchia, ben voluto e amato dalla comunità.

Le rose bianche hanno invaso la chiesa nella mattinata di lunedì 6 novembre, portate anche dagli amici e non solo sulla bara che un gruppo di amici e i cugini hanno accompagnato fin dentro la chiesa. All’inizio e alla fine della celebrazione la canzone di Vasco Rossi «Una splendida giornata» ha raccontato la grande gioia di vivere di Andrea, il suo essere solare e amichevole.

In chiesa don Mario Zanchi e don Gianpaolo Ghisleni. Quest’ultimo ha parlato di Andrea nell’omelia: «La sua vita è stata proprio come la canzone di Vasco - ha detto -: una “splendida giornata” seppur breve. Lo ringraziamo per la sua vita tra noi, per la sua presenza all’interno della comunità».

Andrea Gatti aveva ventunenne ed è morto a seguito di un tragico incidente in moto avvenuto alle 16,15 di mercoledì 1° novembre a Seriate. Fatale si è rivelata purtroppo la caduta con la sua Kawasaki arancione 650. Era parso subito molto grave: il decesso giovedì mattina intorno alle 9.20. I genitori hanno scelto di donare gli organi e in chiesa erano presenti i rappresentanti dell’Aido di Bergamo.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de L’Eco di Bergamo in edicola martedì 7 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA