La recinzione della Carrara come portabici Appello di Federconsumatori al Comune

La recinzione della Carrara come portabici
Appello di Federconsumatori al Comune

«In Federconsumatori - dice un comunicato dell’Associazione- abbiamo raccolto la lamentela di chi segnalava di avere visto gente utilizzare la recinzione dell’Accademia Carrara come portabici».

«Recinzione che si suppone, assieme all’edificio storico da poco restaurato, sia parte integrante delle “Belle Arti” locali. Ci siamo chiesti come fosse possibile tanta insensibilità da indurre qualcuno a legare la propria bicicletta alla cancellata dell’Accademia Carrara: per questo siamo andati a verificare se la segnalazione fosse attendibile: lo era, come si vede dalla foto allegata».

«Forse perché uno dei problemi dei ciclisti in città, oltre al traffico e alla carenza di piste ciclabili degne di questo nome, è che “le bici vanno a ruba”? Purtroppo bisogna dire che, sia nella Piazza Giacomo Carrara, sia lungo la via San Tomaso e in Piazzale Oberdan, non ci sono portabiciclette».

«Non che il solo portabici basti a scongiurare i furti, però un poco aiuta…almeno a non dovere lasciare la bici dove non si dovrebbe. Per quanto descritto lanciamo un appello ai nostri Amministratori: cercasi urgentemente portabiciclette in zona Accademia Carrara».


© RIPRODUZIONE RISERVATA