Ladri arrestati, in un deposito bici rubate Si cercano i legittimi proprietari - Foto

Ladri arrestati, in un deposito bici rubate
Si cercano i legittimi proprietari - Foto

Sono finiti in carcere due ventenni ucraini, «colti» sul fatto in via Fara in Città Alta. Fuggiti i complici. In un garage alla Malpensata recuperate quattro biciclette di valore. Le foto.

Ladri di biciclette manon sprovveduti, anzi. I due ventenni che sono stati fermati in via Fara mentre mettevano a segno il loro ennesimo colpo, infatti rubavano solo bici di alta gamma, tanto che in un deposito in Malpensata ne sono state ritrovate quattro del valore complessivo di 30 mila euro, mica bruscoli.

bici rubate

bici rubate

Il gruppo di malviventi era composto da quattro ragazzi ma due sono riusciti a fuggire all’arrivo dei carabinieri che li hanno colti sul fatto nel pomeriggio di venerdì 18 agosto. I due fermati sono ucraini di 20 e 21 anni, uno senza fissa dimora, l’altro residente a Palazzolo sull’Oglio. Entrambi disoccupati. Erano armati di cesoie con i quali cercavano di rubare biciclette da corsa e mountain bike di pregio.

bici rubate

bici rubate

Da qualche giorno sulle Muraerano stati denunciati furti del genere. I carabinieri, ora hanno ritrovato quattro biciclette ma non sanno stabilire né quando né dove siano state rubate, per questo hanno diffuso le fotografie, in caso qualcuno dei legittimi proprietari le riconoscesse. Per riaverle bisogna contattare la caserma dei carabinieri di Bergamo Alta al numero 035.225669.

bici rubate

bici rubate


© RIPRODUZIONE RISERVATA