Ladri di zucche a Stezzano «Ripulito» l’orto degli studenti

Ladri di zucche a Stezzano
«Ripulito» l’orto degli studenti

Nella notte hanno portato via 16 zucche dall’orto che era stato coltivato dagli studenti.

Tra pochi giorni riapriranno le scuole e gli studenti della scuola secondaria di primo grado (scuola media) «Francesco Nullo» di Stezzano avranno un rientro amaro: il loro orto didattico, che avevano seguito con tanta cura e che proprio in questa stagione dava i suoi frutti gustosi è stato «ripulito» dai ladri. Infatti gli allievi dell’ istituto di via Vallini si aspettavano di poter toccare con mano i risultati delle loro coltivazioni e vedere ben 26 zucche belle mature. E invece ne troveranno quasi la metà: infatti nella notte tra mercoledì e giovedì qualcuno si è intrufolato nella scuola, scavalcando la recinzione sul retro, e ha portato via ben 16 zucche, oltre a due meloni.

«Dispiace molto, non solo per il reato in sé - dice la dirigente scolastica Maria Emilia Gibellini - ma a maggior ragione perché compiuto all’ interno di un orto scolastico, dove quanto viene prodotto è il frutto del lavoro degli studenti con l’ aiuto di volontari, insegnanti e associazioni del territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA