Ladri in azione alla gelateria Martinella Presi grazie alla telefonata di un vicino

Ladri in azione alla gelateria Martinella
Presi grazie alla telefonata di un vicino

Ladri in azione nella notte tra sabato e domenica in via Corridoni a Bergamo: arrestati dalla Polizia grazie all’allarme lanciato da un vicino.

Hanno forzato l’ingresso della gelateria Martinella in via Corridoni a Bergamo rompendo la parte alta di una porta e si sono introdotti nel locale in piena notte cercando contanti e oggetti di valore. È successo nella notte tra sabato 22 e domenica 23 settembre intorno alle tre al civico 107: i malviventi hanno preso un pc portatile, 170 euro del fondo cassa e 44 biglietti Atb, persino qualche dolciume. Un vicino però ha sentito i rumori e ha dato l’allarme: sul posto è intervenuta la Polizia e ha rintracciato i due malviventi arrestati per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di due fratelli, di 22 e 29 anni, originari del Burkina Faso, con precedenti e denunciati più volte per furto aggravato. Il pm di turno ha ravvisato gli elementi di una rapina impropria: i due sono stati portati in carcere in attesa di processo.

La gelateria Martinella in via Corridoni 107 a Bergamo

La gelateria Martinella in via Corridoni 107 a Bergamo


© RIPRODUZIONE RISERVATA