Ladri in azione in centro a Bergamo Ancora un colpo alla gioielleria Curnis

Ladri in azione in centro a Bergamo
Ancora un colpo alla gioielleria Curnis

La gioielleria Curnis ancora nel mirino dei ladri. Dopo il colpo di marzo 2015, quando con una spaccata vennero rubati preziosi per un valore di circa un milione di euro, i malviventi sono entrati di nuovo in azione.

Intorno alle 19 di martedì 15 novembre una vetrina della gioielleria è stata sfondata a mazzate. Secondo le prime informazioni sarebbero stati trafugati un paio di Rolex. Nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 marzo i ladri hanno portato a termine il colpo in soli quattro minuti: utilizzando una Fiat Marea rubata poco prima, hanno sfondato la vetrina centrale. Quattro minuti più tardi la banda era già in fuga con un bottino di oltre un milione di euro tra gioielli e orologi.

Ecco il video della spaccata di marzo


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 16 novembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA