Lavori al parcheggio della Fara Martedì brillamenti con micro-esplosioni

Lavori al parcheggio della Fara
Martedì brillamenti con micro-esplosioni

Se nella mattinata di martedì 22 maggio in Città Alta si sentiranno dei fischi e poi dei botti niente paura: si tratterà dei lavori programmati per la costruzione del parcheggio pubblico al Parco della Fara.

Alle 9.30 inizieranno, per dar corso all’escavazione della roccia, alle attività di demolizione controllata mediante brillamenti di micro-cariche esplosive.

I lavori sono stati comunicati dall’impresa di costruzioni. I brillamenti sono stati «progettati per minimizzare il disagio - si legge in una comunicazione -. Il brillamento sarò percepito entro i cento/duecento metri, sotto forma di vibrazione e rumore di durata dell’ordine del secondo».

Preannunceranno il brillamento cinque fischi di sirena mezz’ora prima, tre fischi di sirena tre minuti prima e due fischi di sirena all’imminente brillamento, che sarà effettuato durante il terzo fischio. Cinque brevi fischi segnaleranno la fine dell’attività di brillamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA