Lavori al via alla stazione di Brescia Cancellazioni e ritardi su Bergamo

Lavori al via alla stazione di Brescia
Cancellazioni e ritardi su Bergamo

Da sabato 11 agosto e fino alla fine del mese disagi per chi viaggia sulle linee Brescia-Cremona.

Disagi per chi viaggia in treno, almeno fino a fine mese, a causa di lavori di potenziamento infrastrutturale che riguardano anche la stazione di Brescia. Già da sabato 11 agosto, e fino al 26, sulle linee Brescia-Cremona e Brescia-Parma, per lavori di potenziamento infrastrutturale previsti tra le stazioni di Fidenza e di Cremona, nelle tratte S. Zeno Folzano - Brescia e Piadena - Brescia la circolazione treni sarà inibita, e sostituita da un servizio di bus in alcuni casi anche sull’intera tratta.

Coinvolta anche la linea da Bergamo a Pisa e ritorno, che non passeranno da Brescia ma da Treviglio raggiungeranno Cremona, dove saranno sostituiti da bus fino a Fidenza, come segnala Il Giornale di Brescia. Per il ritorno, i viaggiatori diretti a Brescia troveranno un servizio bus da Treviglio. Già da domani, inoltre, per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Brescia, ci potranno essere ritardi, cancellazioni e variazioni di orario sulle linee da Brescia a Bergamo, Milano Greco Pirelli, e sulla tratta compresa tra Milano e Verona, sia per i treni regionali che per quelli a lunga percorrenza. In particolare, tra Milano e Verona i treni potranno effettuare un percorso via Bologna.

In alcuni casi sono previste corse sostitutive effettuate da autobus. Tutte le variazioni saranno segnalate, oltre che sui quadri orari, anche sul sito di Trenord www.trenord.it e su quello delle Ferrovie dello Stato: www.fsnews.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA