Lavori in A4, chiusure notturne Interessati i caselli bergamaschi

Lavori in A4, chiusure notturne
Interessati i caselli bergamaschi

Dal 1° al 5 giugno saranno chiusi nelle ore notturne gli svincoli di Bergamo, Dalmine, Capriate, Trezzo e Cavenago.

Sulla A4 Milano-Brescia, per consentire lavori di ispezione delle barriere antirumore, previsti in orario notturno, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura:

-dalle 21:00 di lunedì 1 alle 6:00 di martedì 2 giugno, sarà chiuso il ramo di allacciamento, per chi proviene da Venezia ed è diretto alla stazione di Monza e sulla A52 Tangenziale nord di Milano.

In alternativa si consiglia di uscire allo svincolo di Sesto San Giovanni, al km 136+500, della A4 Milano-Brescia;

-dalle 21:00 di lunedì 1 alle 6:00 di martedì 2 giugno, sarà chiusa l’uscita della stazione di Trezzo, per chi proviene da Milano.

In alternativa si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Capriate, al km 160+700;

-dalle 21:00 di lunedì 1 alle 6:00 di martedì 2 giugno, sarà chiusa l’uscita della stazione di Dalmine, per chi proviene da Milano.

In alternativa si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Bergamo, al km 172+500;

-dalle 21:00 di venerdì 5 alle 6:00 di sabato 6 giugno, sarà chiusa l’uscita della stazione di Cavenago, per chi proviene da Brescia.

In alternativa si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Trezzo, al km 157+200, o di Agrate, al km 145+900;

-dalle 21:00 di venerdì 5 alle 6:00 di sabato 6 giugno, sarà chiusa l’entrata della stazione di Capriate, verso Milano.

In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Trezzo, al km 157+200;

-dalle 21:00 di venerdì 5 alle 6:00 di sabato 6 giugno, sarà chiusa l’entrata della stazione di Bergamo, per chi proviene da Milano.

In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Dalmine, al km 167+800.

Inoltre, dalle 21:00 di lunedì 1 alle 6:00 di martedì 2 giugno, sarà chiusa l’area di servizio “Brembo sud”, situata nel tratto compreso tra Capriate e Dalmine, verso Brescia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA