Le parrocchie adottano i migranti Nella nostra Diocesi sono 26

Le parrocchie adottano i migranti
Nella nostra Diocesi sono 26

Sono 26 le parrocchie della diocesi di Bergamo che sono coinvolte nel progetto di accoglienza diffusa promosso dalla Caritas diocesana

In forme diverse queste realtà si sono messe a disposizione per accompagnare alcuni giovani richiedenti asilo giunti in Bergamasca negli ultimi mesi. Non solo la Caritas, dunque, che come spiega il direttore don Claudio Visconti «è coinvolta da tempo nella prima accoglienza dei richiedenti asilo» nelle strutture messe a disposizione della diocesi. Anche le parrocchie hanno raccolto l’appello di Papa Francesco all’ospitalità – «Ognuno accolga una famiglia di profughi, un gesto concreto in preparazione dell’Anno Santo» – rilanciato dal vescovo Francesco Beschi e avviato percorsi per ospitare coinvolgendo oltre un centinaio di ragazzi, in piccoli gruppi.

Su L’Eco di Bergamo del 18 agosto storie e approfondimenti


© RIPRODUZIONE RISERVATA