Lombardia, 32.507 tamponi e 2.067 positivi  A Bergamo 71 casi nuovi, 1.053 a Milano

Lombardia, 32.507 tamponi e 2.067 positivi
A Bergamo 71 casi nuovi, 1.053 a Milano

Sono 2.067 i nuovi positivi con 32.507 tamponi effettuati (un dato record), per una percentuale pari al 6,3%. Questi i dati della Lombardia nella giornata di giovedì 15 ottobre.

Sono 26 le persone morte per Covid e 2.067 i nuovi positivi in Lombardia, dove sono stati fatti 32.507 tamponi, per una percentuale pari al 6,3%, identica a mercoledì 15 ottobre. Sono 72 le persone in terapia intensiva, 8 più di mercoledì, 726 quelle in altri reparti, in crescita di 81 unità.

La maggioranza dei contagi sono sempre a Milano, con 1053 casi, di cui 515 in città. Segue la provincia di Monza e Brianza con 196, Varese con 170, Brescia con 106, Lodi con 81, Pavia con 79, Bergamo con 71. A Como i nuovi casi sono 63, a Lecco 51, a Cremona 34, a Mantova 30, a Sondrio 22.

«Ricordiamo che l’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale» scrive Regione Lombardia.

I dati di giovedì 15 ottobre
- i tamponi effettuati: 32.507, totale complessivo: 2.411.663
- i nuovi casi positivi: 2.067 (di cui 123 ’debolmente positivi’ e 16 a seguito di test sierologico)
- i guariti/dimessi totale complessivo: 84.624 (+209), di cui 1.629 dimessi e 82.995 guariti
- in terapia intensiva: 72 (+8)
- i ricoverati non in terapia intensiva: 726 (+81)
- i decessi, totale complessivo: 17.037 (+26)

I nuovi casi per provincia:
Milano: 1.053, di cui 515 a Milano città;
Bergamo: 71;
Brescia: 106;
Como: 63;
Cremona: 34;
Lecco: 51;
Lodi: 81;
Mantova: 30;
Monza e Brianza: 196;
Pavia: 79;
Sondrio: 22;
Varese: 170.


© RIPRODUZIONE RISERVATA