L’ultimo saluto a Silvio Albini Cattedrale gremita per i funerali
L’uscita del feretro dal Duomo (Foto by Foto Bedolis)

L’ultimo saluto a Silvio Albini
Cattedrale gremita per i funerali

Cattedrale di Bergamo gremita per i funerali dell’imprenditore Silvio Albini, morto a 61 anni. Presenti rappresentanti del mondo dell’imprenditoria, della moda nazionale e internazionale per l’ultimo saluto. Con la famiglia i tantissimi dipendenti.

Sono arrivati da tutto il mondo per dare l’ultimo saluto a Silvio Albini, imprenditore bergamasco scomparso a 61 anni per un malore improvviso. Una perdita che ha lasciato attonito il territorio e che ha raccolto nel Duomo di Bergamo tantissime persone: il mondo imprenditoriale locale e nazionale, rappresentanti della moda, i tantissimi dipendenti provenienti dallo stabilimento di Albino, ma anche da Mottola, così come dagli uffici di New York e Shangai. E poi rappresentanti di aziende italiane, europee, di tutto il mondo, per abbracciare la famiglia Albini, attonita nel dolore della scomparsa «di un uomo buono e giusto, grande professionista, imprenditore lungimirante, attento ai bisogni del territorio, vicino ai suoi lavoratori» così si possono riassumere le tante testimonianze di affetto e stima che si sono susseguite nel corso della partecipata cerimonia.

Folla ai funerali di Silvio Albini

Folla ai funerali di Silvio Albini

A capo dell’azienda dai primi anni Ottanta, il contributo di Silvio Albini per l’omonimo gruppo è stato determinante per l’espansione internazionale. Accanto al feretro di legno chiaro rami del cotone che lui tanto amava.

Il lutto ad Albino

Il lutto ad Albino
(Foto by Maria Zanchi)

Vero ambasciatore del made in Italy nel mondo, è stato nominato Cavaliere del Lavoro nel 2015. Silvio Albini è stato anche Presidente di Milano Unica e Vice Presidente di Confindustria Bergamo.

Ad Albino si è svolto un minuto di raccoglimento nelle scuole e botteghe hanno aderito al lutto abbassando brevemente le serrande dei negozi. L’azienda ha fermato i macchinari durante le esequie per permettere ai dipendenti di partecipare ai funerali.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 26 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA