Lunedì tutti con il naso all’insù C’è la Super Luna ad aspettarci

Lunedì tutti con il naso all’insù
C’è la Super Luna ad aspettarci

Sarà la Luna più grande e luminosa da 68 anni a questa parte.

Il 14 novembre il nostro satellite naturale, la Luna, si troverà al Plenilunio, ossia sarà piena, ma soprattutto alla distanza più vicina dalla Terra, ossia al Perigeo. L’evento, chiamato in gergo «Super-Luna» non è raro, ma quest’anno lo sarà ancor di più dato che la grandezza della Luna e la sua luminosità saranno tali come mai lo erano dal 1948. Insomma uno spettacolo veramente affascinante e coinvolgente, ma c’è un piccolo inghippo.

Il confronto tra la Luna del 14 novembre e del 22 aprile scorso, da 3BMeteo

Il confronto tra la Luna del 14 novembre e del 22 aprile scorso, da 3BMeteo

La Luna diventerà piena alle 14.52 e si troverà ancora sotto l’orizzonte, quindi invisibile all’occhio umano. Si alzerà alle 17.18 circa, il cielo sarà già abbastanza scuro per osservarla, e anche se la fase di plenilunio sarà passata da circa 3 ore, non ce ne accorgeremo nemmeno.

La cosiddetta Super Luna sarà così grande e luminosa perché quando sarà nella fase di plenilunio in contemporanea si troverà nel Perigeo della sua orbita, ovvero nel punto più vicino alla Terra, esattamente a 356.410 km da noi. Ecco così che essa ci sembrerà il 14% più grande e ben il 30% più luminosa rispetto a tutte le altre lune piene, spiegano da 3bMeteo. Secondo i tecnici della Nasa la Luna diventerà piena circa due ore dopo il suo passaggio nel perigeo, il che renderà quindi una super Luna particolarmente grande e luminosa. La Luna piena del 14 novembre, quindi, non sarà solo la Luna più vicina del 2016, ma anche quella più grande del 21° secolo. La prossima proseguono sarà il 25 novembre 2034.

Chi la vedrà meglio in Italia? Il Sud, le Isole maggiori e buona parte del Centro Italia non riusciranno a vedere lo spettacolo causa cielo coperto e piogge. Soltanto il Nord vedrà un miglioramento del tempo proprio nel corso del pomeriggio e sera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA