Incidente nel Bresciano, un ferito grave Pomeriggio da incubo in autostrada
Il caos in autostrada (Foto by Foto tratta dal sito de Il Giornale di Brescia)

Incidente nel Bresciano, un ferito grave
Pomeriggio da incubo in autostrada

Lunghissime code in direzione di Venezia, con rallentamenti molto sostenuti in particolare nella zona di Seriate e Bergamo. Chiusa l’autostrada, riaperta solo alle 17.45. Un pomeriggio nero per chi era in A4 venerdì.

La segnalazione e l’immagine allegata sono delle 15.30 di venerdì 28 luglio e da Google Maps così come sul sito web di Autostrade per l’Italia era evidenziata una grave criticità in direzione di Venezia. L’incidente si è verificato a Castagneto, nelle vicinanze di Ospitaletto, e alle 18 erano 6 i chilometri di coda verso Venezia: coinvolti nello schianto un mezzo pesante, un furgone e tre auto.

L’autostrada è stata chiusa per diverse ore e riaperta solo alle 17.45. Ancora fortemente critica alle 18 la situazione a Bergamo (coda in uscita a Bergamo provenendo da Milano per traffico intenso sulla viabilità ordinaria) e Seriate con 4 km di coda. La viabilità è migliorata solo intorno alle 19.30.

L’incidente ha provocato 4 feriti e uno di questi, un bolognese 60enne alla guida di una delle tre macchine coinvolte nello schianto, è stato trasferito con l’elisoccorso in gravi condizioni al Papa Giovanni di Bergamo: l’uomo è ricoverato in prognosi riservata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA