Madre segnala pusher del figlio Scoperta rete di spacciatori, 18 arresti

Madre segnala pusher del figlio
Scoperta rete di spacciatori, 18 arresti

È successo nel Varesotto. I carabinieri dopo la segnalazione della donna sono riusciti a sgominare una banda di spacciatori che comprendeva anche quattro donne.

Diciotto persone sono state arrestate all’alba dai carabinieri di Gallarate (Varese), in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Busto Arsizio (Varese), per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La rete, costituita da soggetti residenti in provincia di Varese e Milano, tra cui anche quattro donne, era dedita secondo le indagini alla vendita di grossi quantitativi di hashish, cocaina ed eroina, nel gallaratese.

A portare i militari sulle tracce degli spacciatori è stata la segnalazione della madre di un minorenne, la quale è riuscita a risalire a chi aveva venduto droga a suo figlio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA