Malpensata, mercato verso il trasloco Si prepara la nuova area di via Spino
Il mercato della Malpensata

Malpensata, mercato verso il trasloco
Si prepara la nuova area di via Spino

Continua la «rivoluzione» urbanistica della Malpensata. Dopo la rotatoria, i lavori all’ex gasometro e il cantiere nell’area verde di via Mozart, la Giunta del Comune di Bergamo ha approvato altre novità.

Parcheggi per residenti, l’ampliamento del parco, lo spostamento del mercato: questi i provvedimenti decisi dall’Amministrazione comunale di Bergamo per il quartiere Malpensata. Sono in arrivo nuovi stalli di sosta gialli per i residenti, inoltre la Giunta sta deliberando il progetto esecutivo per l’allargamento dell’area verde inaugurata nel 2017. E il Comune inizierà nelle prossime settimane anche i lavori per la nuova area mercatale in via Spino: la delibera che istituisce il mercato nella nuova sede (e che ne prevede uno rionale per il centro in piazzale Alpini) è stata approvata nella Giunta di giovedì 28 febbraio. La nuova area per il mercato sarà servita da corse speciale della linea 6. Proprio del mercato avevamo parlato in una puntata della rubrica Storylab: prima il mercato del lunedì era in via Paglia, poi negli anni Cinquanta si spostò alla Malpensata, ora dopo 50 anni è di nuovo in partenza.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 2 marzo 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA