Maltrattamenti nei confronti di disabili I carabinieri arrestano donna 50enne

Maltrattamenti nei confronti di disabili
I carabinieri arrestano donna 50enne

Una donna di 50 anni è stata arrestata dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti di persone affette da sindrome di down.

L’arresto eseguito in esecuzione ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Bergamo, al termine di un’articolata attività investigativa, avviata a novembre e condotta con l’impiego di microspie installate in struttura assistenziale della Val Brembana, che ha permesso di accertare reiterate violenza psicologiche e fisiche nei confronti degli ospiti: in alcune occasioni, le vittime sarebbero state percosse con schiaffi e costrette a rimanere seduti per ore al buio oppure in silenzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA