Mamma e figlio di 6 anni investiti Grave 44enne in viale Giulio Cesare
Il luogo dell’investimento (Foto by Colleoni)

Mamma e figlio di 6 anni investiti
Grave 44enne in viale Giulio Cesare

Grave investimento a Bergamo poco prima delle 18 di mercoledì 4 dicembre: una mamma di 44 anni è stata investita con il figlio di 6 anni in viale Giulio Cesare, cento metri prima della Reggiani.

La coppia stava attraversando la strada quando è stata urtata da una Clio bianca guidata da un uomo che dallo stadio stava viaggiando verso il quartiere di Monterosso. Mamma e figlio sono caduti a terra: le condizioni della donna sono parse subito gravi a causa del trauma cranico riportato nell’investimento.

La 44enne è stata trasferita d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove è stata sottoposta ad un urgente intervento chirurgico: la sua prognosi è riservata. Non destano fortunatamente preoccupazioni le condizioni di salute del bambino: anche lui ha picchiato la testa nell’urto e il piccolo è stato quindi trasferito in ospedale a Bergamo per accertamenti. Sul luogo dell’incidente, oltre alle ambulanze del 118, la Polizia locale di Bergamo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA