Mamma e papà entrambi in ospedale La figlia di 28 giorni accudita in Pediatria

Mamma e papà entrambi in ospedale
La figlia di 28 giorni accudita in Pediatria

Il papà si sente male e la mamma è in ospedale per un infortunio. Dato il necessario ricovero anche del padre, una neonata di soli 28 giorni è stata trasferita nel reparto di Pediatria del Papa Giovanni di Bergamo.

Nel pomeriggio di lunedì 6 aprile le volanti della Questura sono intervenuti all’interno di un appartamento a Bergamo, in zona Stadio, per verificare le condizioni di una persona di origine straniera non rispondeva alle chiamate. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco del Comando Provinciale di Bergamo ed operatori del 118. Una volta entrati nell’abitazione, gli operatori hanno rintracciato l’uomo, di origini cinesi, che era in condizioni psichiche precarie tali da richiedere il trasferimento in ospedale. Dai controlli delle forze dell’ordine, si è scopert oche anche la moglie dell’uomo, della stessa nazionalità, era ricoverata da tre giorni in ospedale per un grave infortunio.

Per questo motivo e dato il ricovero dell’uomo, la bambina della coppia, di soli 28 giorni, è stata affidata alle cure dell’ospedale di Bergamo. Questo perchè la neonata, in buone condizioni, non ha parenti a lei vicini per le sue cure.

Gli operatori della «Volante», in accordo con la Procura dei Minori di Brescia e la sinergia con i responsabili della Pediatria di Bergamo, hanno accompagnato la neonata presso l’Ospedale Papa Giovanni XIII ed affidato al personale del reparto la piccola che è stata accolta in attesa che i genitori possano di nuovo occuparsi di lei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA