Mattinata sotto la pioggia a Bergamo Forti temporali, venerdì nuovi acquazzoni

Mattinata sotto la pioggia a Bergamo
Forti temporali, venerdì nuovi acquazzoni

Forti temporali nella notte e nella mattinata sulla Bergamasca. Ecco cosa è successo nei cieli della nostra provincia.

«Si tratta di una saccatura atlantica - spiega il nostro esperto meteo Luca Tiraboschi -: una bassa pressione con aria fredda in quota che, arrivata sul nostro territorio, ha causato temporali».

Di forti intensità, come quelli della mattinata di giovedì 2 luglio: «Questo perchè si tratta di una saccatura di aria fredda in quota che è andata in contrasto con l’aria calda che è presente sul suolo. Da qui si sono verificati forti rovesci, brevi ma molto intensi» continua Tiraboschi.

Questa saccatura permarrà per tutta la giornata di giovedì e venerdì: «Soprattutto venerdì 3 luglio sarà la giornata peggiore: ancora temporali sono previsti per questi due giorni e si registrerà un abbassamento delle temperature».

Sabato e domenica il tempo migliorerà: tornerà l’Anticiclone delle Azzorre con tempo buono e sicuramente meno caldo e afoso rispetto ai giorni precedenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA