Maxi furto di scarpe in piazza Pontida «Possibile che nessuno abbia sentito?»
Il negozio preso di mira (Foto by Bedolis)

Maxi furto di scarpe in piazza Pontida
«Possibile che nessuno abbia sentito?»

Banda organizzata fa sparire 400 paia dal negozio «Collins», all’11 di piazza Pontida, sotto i portici del cuore di Bergamo. Bottino da circa 100 mila euro. L’amarezza del titolare: «Saranno stati qui almeno due ore, possibile che nessuno abbia sentito?».

In un momento imprecisato – perché nessuno ha incredibilmente riferito di aver sentito nulla – compreso tra l’1 di venerdì sera, quando ha chiuso la vicina pizzeria e le 9,30 di sabato 27 febbraio una banda di ladri ben organizzati ha messo a segno un colpo che potrebbe aver fruttato, stando alle prime informazioni raccolte ieri mattina dai carabinieri, un bottino di centomila euro: una cifra in ogni caso corposa, che potrà essere confermata dall’inventario che già sabato i responsabili del negozio avevano cominciato.

Comprensibilmente amareggiato il titolare: «Qui non siamo sulla Maresana: questa è piazza Pontida. Voglio dire: qui, di notte, appena qualcuno lascia l’auto fuori dalle righe o ci sono degli schiamazzi, arriva immediatamente la telefonata alle forze dell’ordine e poi c’è l’intervento della pattuglia. Stavolta, invece, com’è possibile che nessuno abbia sentito nulla?». Al vaglio dei carabinieri, intervenuti anche con la Scientifica ieri mattina per i rilievi, ci sono le immagini delle numerose telecamere della zona.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 28 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA