Meteo, rischio neve nelle valli lombarde Codice giallo della Protezione civile

Meteo, rischio neve nelle valli lombarde
Codice giallo della Protezione civile

La sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da Arpa-Smr che prevedono possibili deboli nevicate a partire dalla serata di lunedì 30 gennaio, e per i prossimi giorni, e delle valutazioni condotte dal Centro funzionale di Regione Lombardia, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo).

«Rischio neve» sulla zona omogenea Valchiavenna, Valtellina e Valcamonica. Da mercoledì la quota neve si abbasserà anche in Valseriana, Valbrembana e Val di Scalve. «Si evidenzia che le problematiche principali – si legge nella comunicazione ufficiale dell’Arpa - potrebbero riguardare difficoltà sulla viabilità e trasporti, a causa della possibile formazione di ghiaccio al suolo».

Si ricorda che la previsione di criticita’ e’ pubblicata quotidianamente al seguente indirizzo: www.protezionecivile.regione.lombardia.it , cliccando sul banner ’Allerte in corso: Situazione odierna’.

La Sala operativa chiede ai sistemi locali di protezione civile di porsi in una fase operativa di ’Attenzione’, cioe’ di predisporre il sistema locale alla pronta attivazione di azioni di contrasto, congruenti a quanto previsto nella pianificazione di emergenza comunale, per la salvaguardia della pubblica incolumita’ e la riduzione dei rischi.

Si chiede, inoltre, di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala operativa di Protezione civile regionale: 800.061.160 o via mail all’indirizzo: [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA