Microtelecamere sulle giacche dei controllori per la sicurezza sui treni

Microtelecamere sulle giacche
dei controllori per la sicurezza sui treni

È una delle azioni del Piano sicurezza di Trenord. Si aspetta l’ok del Garante della privacy e dei sindacati.

Microtelecamere sulle giacche, da accendere in caso di necessità, da usare sulle linee a maggior rischio sicurezza. È la novità a cui sta lavorando Trenord per garantire una maggiore sicurezza a bordo del suo personale viaggiante, a maggior ragione dopo l’escalation di violenza sui convogli della società per il trasporto regionale su ferro. Si è in attesa del via libera del garante della privacy e dei sindacati, ma si sa già che la microtelecamera da indossare potrà trasmettere in tempo reale e memorizzare filmati.

La novità è frutto di un tavolo di lavoro che ha coinvolto Trenord, Rfi, Ferrovie Nord, la Regione e i sindacati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA