«M’illumino di meno», un successo Ecco i video e le vostre fotografie
Piazza Vecchia (Foto by Yuri Colleoni)

«M’illumino di meno», un successo
Ecco i video e le vostre fotografie

Una serata magica quella che ha spento le luci di Città Alta, ma ha acceso il suo incredibile fascino.

«Oooooh...». Alle 21,45 in punto la luce è svanita di colpo e Città Alta è avvolta d’incanto in un’atmosfera fatata, sospesa tra le candele e le stelle. L’illuminazione pubblica se n’è andata come nel clic di un interruttore e l’iniziativa ideata anni fa da Radio 2 Caterpillar per promuovere il risparmio energetico e un utilizzo più intelligente e solidale delle risorse è entrata nel vivo anche a Bergamo. «M’illumino di meno» spegne gli sprechi, mentre l’immaginazione corre con i rintocchi del Campanone e si attacca ai trampoli scintillanti degli artisti che percorrono ondeggiando la Corsarola.

Appassionati di fotografia puntano i loro cavalletti contro il Campanone alla ricerca del flash unico, magari quello dello scatto vincente del concorso di quest’anno.

Dopo un’ora i lampioni si riaccendono, ma resta l’illusione del buio. E restano le vostre foto, che pubblichiamo nella nostra gallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA