Miriam, avanti con le ricerche Battuta a tappeto la zona del Serio

Miriam, avanti con le ricerche
Battuta a tappeto la zona del Serio

L’ultimo avvistamento alle 4.15 di questa mattina tra il ponte di Gorle e Scanzorosciate, sarebbe stata in stato confusionale. Poi più niente. In campo volontari e Protezione civile che ora stanno battendo le zone intorno al Serio, in particolare la pista ciclabile. Creato un gruppo Facebook «Aiutaci a trovare Miriam Mazzocchi».

C’è ancora apprensione per la scomparsa di Miriam Mazzocchi, la 39enne di Bergamo manca da casa dalla mattina di lunedì 19 marzo. Due le segnalazioni arrivate in queste ore, la prima nella serata di martedì nella zona delle piscine di Alzano Lombardo, la donna si muoveva verso il tram delle Valli; la seconda nella mattinata di mercoledì verso le 4 di mattina vicino al Ponte di Gorle. Ora sono in campo anch e volontari e uomini della Protezione civile che stanno battendo con alcune squadre soprattutto l’asta del Serio e della pista ciclabile.

Miriam Mazzocchi

Miriam Mazzocchi

Sono stati avvisati e coinvolti anche i sindaci e i parroci della zona e le forze dell’ordine stanno visionando le immagini delle telecamere presenti nella zone degli avvistamenti. Si sta facendo il punto della situazione delle ricerche in questi minuti a Seriate. Per chi avesse notizie può contattare il fratello Vittorio al 3337605154. E ora è stato creato un gruppo Facebook per le segnalazioni con tutti gli aggiornamenti in tempo reale delle ricerche, si chiama «Aiutaci a trovare Miriam Mazzocchi»


© RIPRODUZIONE RISERVATA