Musa Barrow il «baby» fenomeno 21 gol e si allena con la prima squadra

Musa Barrow il «baby» fenomeno
21 gol e si allena con la prima squadra

La Gazzetta dello Sport gli dedica una pagina. Il fenomeno ganese si allena anche con la prima squadra ed è stato convocato da Gasperini per la partita di Coppa Italia contro il Sassuolo.

Una stagione che fino a qui è da incorniciare, Musa Barrow 19enne gambiano ha segnato 19 gol in 15 partite di campionato Primavera ma 21 se si conta anche la partita di Coppa Italia con l’Udinese. La Gazzetta dello Sport gli dedica una pagina nella rubrica di seria A «Il personaggio». Musa è già conteso da molti team ma l’Atalanta lo ha blindato a Bergamo. Gasperini lo guarda con attenzione tanto che lo ha già convocato per la partita di Coppa Italia contro il Sassuolo e lo fa allenare in prima squadra.

Il 4 febbraio sarà un anno esatto dall’esordio con la maglia dell’Atalanta per il ragazzo gambiano che è arrivato in Italia nell’estate del 2016 da un villaggio sperduto nel distretto di Kanifing Estate. Un cambiamento radicale di vita ma a giudicare dal rendimento in campo, un’ambientamento riuscito. Ora vive alla Casa del Giovane dove sta frequentando anche un corso intensivo di italiano, di lui dicono sia introverso ma sempre con il sorriso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA