Musica irlandese a Valbrembo

Musica irlandese
a Valbrembo

Torna la rassegna Per Antiche Contrade e propone «Galway Girl». «Galway Girl», scritto da Steve Earle, è diventato l’ottavo brano più venduto nella storia delle classifiche irlandesi ed è questo il brano scelto da Alban Fùam per iniziare il nuovo viaggio musicale. Altri brani salienti dell’album sono «High on a Mountain», scritto dal cantante folk, cantautore e suonatore di banjo americano Ola Belle Reed; «Madam I am a darling», una canzone tradizionale irlandese ed alcuni grandi brani strumentali, dove l’interazione tra il violino di Cecilia e il mandolino di Lorenzo, portano l’ascoltatore nei più remoti pub irlandesi, con un boccale di birra in mano e i piedi danzanti sotto il tavolo. L’album termina con un altro classico celtico che è anche un tributo alla Scozia: «The Auld Triangle». Il “triangolo” si riferisce al grande strumento di metallo che veniva battuto ogni giorno per svegliare i detenuti nella prigione di Mountjoy. La canzone fu resa popolare da Luke Kelly, Ronnie Drew e i The Dubliners alla fine degli anni ’60.

In questo nuovo album gli Alban Fùam hanno raggiunto un perfetto feeling musicale anche con il cantante Alessandro Antonello e Lorenzo Lucchese al mandolino, entrambi recentemente entrati a far parte della band e perfettamente integrati nel gruppo. Gli altri membri sono Alessandro Romagnoli alle percussioni e bodhram, Davide Florio alla chitarra e Cecilia Zanchetta al violino. Alessandro Antonello - Voce Cecilia Banchetta - Fiddle/Violino, Cori Alessandro Romagnoli - Percussioni / Bodhram Davide Florio - Chitarra Lorenzo Lucchese - Mandolino, Basso, Cori.
Valbrembo Corte dello Stalù Via Roma, 69. Sabato 2 giugno alle 21. www.perantichecontrade.it/eventi/galway-girl

Tutti gli appuntamenti di sabato 2 giugno:


© RIPRODUZIONE RISERVATA