Nascosti nel rimorchio di un tir Scoperti 4 stranieri, diretti a Bergamo

Nascosti nel rimorchio di un tir
Scoperti 4 stranieri, diretti a Bergamo

Il tir era diretto a Bergamo, la scoperta della presenza degli immigrati da parte del camionista durante una sosta, nel Milanese. Gli stranieri erano convinti di raggiungere la Francia.

Quattro giovani stranieri, un palestinese e tre algerini, sono stati denunciati dai carabinieri dopo essere stati scoperti a bordo di un camion, nel Milanese, con il quale avrebbero voluto raggiungere la Francia. L’episodio risale a martedì scorso, ma è stato reso noto oggi.

I quattro, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, secondo quanto ricostruito dai militari di San Donato Milanese , sarebbero saliti nel rimorchio del convoglio con targa francese a Ventimiglia, mentre l’autista si era allontanato, senza sapere che il tir era diretto a Bergamo e non oltre confine.

Fermatosi per una seconda sosta a Pantigliate, nel Milanese, l’autista del mezzo pesante è stato avvisato da un passante di voci provenienti dal suo rimorchio. L’uomo a quel punto ha aperto il cassone e ha scoperto i quattro giovani. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, chiamati dallo stesso autista, non hanno potuto fare altro che denunciare i viaggiatori clandestini, tutti già sottoposti a decreto di espulsione. I giovani sono stati visitati in ospedale per sicurezza, da dove sono stati dimessi in buone condizioni di salute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA