Navette al via, per ora senza orari Dal 18 aprile più fermate a Calusco
Il ponte di Calusco (Foto by (Foto Colleoni))

Navette al via, per ora senza orari
Dal 18 aprile più fermate a Calusco

È partita lunedì mattina alle 5,52 dalla stazione ferroviaria di Calusco d’Adda verso il ponte San Michele la prima navetta del servizio Trenord, regolarmente arrivata all’imbocco del ponte alle 5,57 per poi rientrare alle 6 verso la stazione di Calusco.

Male la prima, purtroppo, perché chi doveva prendere il treno a Paderno non ha trovato la coincidenza con la navetta sull’altro lato del San Michele, dovendo aspettare fino alle 6,17. In diversi hanno preferito raggiungere la stazione (a poco più di un chilometro) a piedi.

Dalle 7,07 la partenza della navetta dalla stazione è stata ogni 15 minuti per far fronte ai molti pendolari e studenti che a quell’ora hanno iniziato ad arrivare numerosi. È ritornata ogni trenta minuti dalle 9,52 alle 13,22 e ogni 15 minuti dalle 13,37 alle 14,52, dalle 15,22 alle 17,22 ogni trenta minuti, e dalle 17,37 alle 19,22 ogni 15 minuti ed infine dalle 19,52 alle 22,52 ogni trenta minuti.

Durante la giornata, in molti hanno chiesto la tabella degli orari che purtroppo non è presente in stazione. I pendolari hanno chiesto informazioni al capostazione, che ha risposto che non aveva nessuna tabella degli orari e neppure l’edicola. Solo l’austista della navetta aveva un foglio con gli orari che mostrava a chi gli chiedeva informazioni.

Dal 18 aprile saranno attivate le navette circolari a servizio del territorio di Calusco d’Adda e le fermate previste sono: ponte San Michele, impianti sportivi/zona mercato (la fermata verrà istituita nei pressi della pista ciclopedonale che collega gli impianti sportivi con la via Marconi), scuole/municipio (la fermata verrà istituita in via dei Tigli, di fronte la Chiesa Vecchia.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 9 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA