«Niente rammarico, guardiamo avanti» Gasp, attenzione a Quagliarella e Zapata

«Niente rammarico, guardiamo avanti»
Gasp, attenzione a Quagliarella e Zapata

Il tecnico atalantino nella conferenza stampa della vigilia, carica i suoi: «non dobbiamo guardare agli episodi, ora inizia un’altra stagione.

Inizia una nuova stagione, una nuova rincorsa, quella verso un posto in Europa League, capitolo bis. Si è tirata una riga e adesso si guarda alle prossime 13 partite finali, a partire dal primo scontro diretto, contro la Sampdoria allo stadio di Bergamo, un match per nulla a rischio nonostante il maltempo degli ultimi giorni. «Il 2017-2018 è finito, ora inizia il 2018 -ha affermato Gian Piero Gasperini in sala stampa- Fino adesso non posso dire nulla ai miei ragazzi, è stata un’annata buona, emozionante, abbiamo vissuto qualcosa di diverso, ma ora è tutto alle spalle, ci aspetta un nuovo campionato. Se dovessimo partire con il piede giusto domani sarebbe un grande slancio per inseguire i primi posti. Tredici partite sono ancora tante, è un bel pezzo di torneo».

Serie A TIM 2017-18 giornata 26 juventus - atalanta toloi e buffon

Serie A TIM 2017-18 giornata 26 juventus - atalanta toloi e buffon
(Foto by Magni Paolo Foto)

In ottica convocati Petagna è sulla via del recupero, mentre per Toloi non ci saranno problemi, in attesa delle convocazioni ufficiali. Sarà scontro diretto vero, contro una formazione che ha sorpreso tutti e punta ancora sull’intramontabile Quagliarella. «Me l’aspettavo, dall’inizio della stagione stanno andando a mille e vuol dire che hai valori. All’andata li abbiamo messi sotto per buona parte, poi sappiamo come è andata a finire: da lì siamo migliorati, eravamo distratti, vivevamo di alti e bassi. Servirà attenzione e convinzione contro una squadra che qualche difficoltà ce l’ha in trasferta, ma ha giocatori di grandi qualità come lo stesso Quagliarella e Zapata». Il mese di febbraio ha regalato due eliminazioni dalle Coppe in casa nerazzurra, che se da un lato erano ipotizzabili, dall’altro hanno lasciato un po’ di amarezza per come sono arrivate, con il minimo scarto e con tanti rimpianti. «Non c’è tempo per pensarci -ha concluso Gasperini-: ripartiamo e guardiamo avanti, se rimaniamo sugli episodi con Borussia e Juve non facciamo che alimentare rammarico; quella è una stagione chiusa, non ci deve essere delusione, è difficile ripensare a quello che poteva essere e non lo dobbiamo fare».

Torna “TuttoAtalanta diretta stadio” su Bergamo Tv. A commentare la sfida tra i nerazzurri e la Sampdoria a partire dalle 14 alle 18 di domenica l’ex centrocampista nerazzurro Vinicio Espinal; il giornalista Arturo Zambaldo; l’opinionista Luciano Passirani; l’ex arbitro Attilio Belloli. Collegamenti con il giornalista televisivo Matteo De Sanctis. Interventi tramite video chiamate Skipe, con Ralf Hildebrand, Massimo Casari, Attilio Varischetti, Gianni Gabbiadini, Eugenio Fagiani e Mario Gamba (da Monaco di Baviera). Al termine della partita, dalla sala stampa dello stadio Azzurri d’Italia gli allenatori dell’ Atalanta, Gian Piero Gasperini e della Sampdoria, Marco Giampaolo. Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it

Uefa Europa League Atalanta - Borussia Dortmund training petagna andrea

Uefa Europa League Atalanta - Borussia Dortmund training petagna andrea
(Foto by Magni Paolo Foto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA