Non paga il pizzo al parcheggiatore «Al cimitero lui mi taglia le ruote»
Una gomma bucata in una foto d’archivio

Non paga il pizzo al parcheggiatore
«Al cimitero lui mi taglia le ruote»

Succede a Cagliari, nei parcheggi del cimitero di San Michele: la vittima è una donna che vive nella Bergamasca ma che è originaria di Cagliari: si trovava nella città sarda, al cimitero a far visita ai suoi cari.

La colpa della donna, come riporta castedduonline.it, è stata quella di non aver acquistato merce al parcheggiatore abusivo che le ha indicato un posto libero. Così lui le ha tagliato le ruote.

«Mi sono recata a portare i fiori ai miei cari - racconta -, e quando sono scesa dalla macchina un uomo mi ha proposto di comprare della merce. Ho sorriso e ho risposto “no grazie”. Quando ho girato le spalle mio marito l’ha sentito dire: “adesso ti taglio le gomme”».

Il marito è tornato indietro e ha chiesto di ripetere la frase: «Ma lui ha risposto che avevamo sentito male. Quando sono tornata alla macchina lui non c’era più e le gomme erano squarciate» riporta il sito on line. «Ora mi chiedo: per aver messo dei fiori ai miei cari devo pagare 300 euro di danni?». La coppia si è recata in Questura per fare regolare denuncia dell’accaduto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA