Non rispetta le norme anti-Covid Chiuso locale in via Carnovali

Non rispetta le norme anti-Covid
Chiuso locale in via Carnovali

Accertati anche comportamenti molesti originati dalla sommistrazione eccessiva di alcolici. L’intervento della Polizia di Bergamo.

Il Questore di Bergamo, Maurizio Auriemma, ha sospeso per 10 giorni (ex art. 100 Tulps), la licenza di un bar in via Carnovali a Bergamo. A seguito di diversi controlli e segnalazioni è stato accertato infatti il mancato rispetto delle normativa anti-covid e comportamenti molesti originati dalla sommistrazione eccessiva di alcolici.

La licenza dell’esercizio commerciale era già stata sospesa lo scorso anno per dieci giorni ai primi di novembre senza tuttavia sortire l’effetto deterrente auspicato. Il provvedimento - che si inserisce nella cornice di grande attenzione che la Questura dedica al controllo dei locali di pubblico spettacolo, a tutela dell’incolumità e della sicurezza pubblica - è stato notificato a cura della Sezione volanti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Polizia di Stato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA