Nuovo parcheggio alla stazione Apre a dicembre, primi 15’ gratis

Nuovo parcheggio alla stazione
Apre a dicembre, primi 15’ gratis

Le strisce blu dei posti auto sono state disegnate, la cassa per pagare (con l’omino o allo sportello automatico) è allestita, ci sono già anche le sbarre a delimitare l’entrare e l’uscita e persino la P di parcheggio con la scritta «libero».

Il parking Metropark è praticamente pronto, realizzato a tempo di record dalla società del gruppo Fs. La bellezza di 130 posti auto a ridosso della stazione (di fronte ai binari della tramvia Teb), una manna per i pendolari e per chi deve accompagnare o aspettare qualcuno in arrivo a Bergamo con il treno.

Nuovo parcheggio alla stazione

Nuovo parcheggio alla stazione
(Foto by Beppe Bedolis)

Dopo l’estate sono partiti i lavori che si sono conclusi prima della fine dell’anno, forse in anticipo rispetto al cronoprogramma. «Il parcheggio dovrebbe aprire prima di Natale - annuncia l’assessore alla Mobilità Stefano Zenoni -. Dobbiamo ancora decidere la data con Metropark. Potrebbe essere anche ai primi di dicembre». Se prima di Santa Lucia o prima di Natale è comunque un bel cadeau per la città. Una boccata d’ossigeno per risolvere sì il problema della sosta in zona stazione, ma che dà una mano concreta anche per quanto riguarda la sicurezza.

Nuovo parcheggio alla stazione

Nuovo parcheggio alla stazione
(Foto by Beppe Bedolis)

I primi 15 minuti di sosta saranno gratuiti, giusto il tempo per il «kiss&ride», cioè per caricare e scaricare bagagli e passeggeri. La tariffa oraria dovrebbe essere di 1,50 euro, il giornaliero di 10 euro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola giovedì 26 novembre 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA