Occhio alle truffe, i consigli per evitarle Carabinieri social per prevenire raggiri

Occhio alle truffe, i consigli per evitarle
Carabinieri social per prevenire raggiri

Conoscete la truffa del finto avvocato? E quella dello specchietto? Se le avete sentite solo nominare e non conoscete nel dettaglio il raggiro forse è meglio informarsi.

I truffatori sono sempre in azione e potrebbero sorprendervi quando meno ve l’aspettate. Lo dimostrano i numeri e i casi denunciati ogni giorni in provincia di Bergamo. L’Eco ne dà notizia quasi quotidianamente, ma negli ultimi anni grazie anche agli strumenti di comunicazione i cittadini hanno imparato a conoscere i trucchi dei malfattori prevenendo così le truffe. Ecco perché anche l’Arma dei carabinieri ha deciso di iniziare un progetto social e ha creato una pagina su YouTube dove vengono caricati moltissimi video. Un’iniziativa che ha avuto molto successo: i filmati sono stati visti centinaia di migliaia di volte e tra quelli più condivisi ci sono appunto i consigli per evitare le truffe. Ve ne proponiamo alcuni.

LA TRUFFA DELLO SPECCHIETTO

LA TRUFFA DEL FINTO AVVOCATO O AGENTE

LA TRUFFA DEL TESSERINO


© RIPRODUZIONE RISERVATA