Padre di 5 figli muore fuori dal municipio Malore in auto per un 48enne a Bonate
Il luogo del ritrovamento dell’auto del 48enne deceduto a Bonate Sopra

Padre di 5 figli muore fuori dal municipio
Malore in auto per un 48enne a Bonate

Ritrovato nella mattinata di sabato 23 febbraio nella sua auto parcheggiata fuori dal municipio di Bonate Sopra. Era addetto alle pulizie in Comune.

La chiamata al 112 è arrivata poco dopo le 8 di questa mattina, sabato 23 febbraio. Sul posto si sono precipitate due ambulanze della Croce Azzurra di Alzano e da Bergamo in codice rosso. Raggiunto l’uomo, un 48enne che si trovava in via San Francesco d’Assisi, i soccorritori hanno tentato in ogni modo di salvarlo. Per lui, però, non c’è stato nulla da fare. È morto poco dopo. Sul posto anche gli agenti della Polizia locale dell’Unione di Bonate Sopra e Sotto e i Carabinieri di Ponte San Pietro.

Si tratta di un uomo di 48 anni, di origine ecuadoriana, padre di cinque figli. L’uomo era addetto alle pulizie nel Comune di Bonate Sopra alle dipendenze di una cooperativa. Dalle prime informazioni a dare l’allarme un residente che l’ha visto in auto senza vita. L’auto era parcheggiata proprio fuori dal municipio del paese.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 24 febbraio 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA