Paratico, investe 33enne e scappa Arrestato «pirata» bergamasco

Paratico, investe 33enne e scappa
Arrestato «pirata» bergamasco

Si tratta di un 23enne di Bergamo. L’investimento nella notte tra sabato 8 luglio e domenica 9 a Paratico. La donna stava attraversando la strada, l’uomo l’ha investita ed è fuggito. I carabinieri lo hanno fermato in mattinata.

È un 23enne bergamasco l’automobilista arrestato dalla Polizia Stradale perchè ritenuto responsabile dell’investimento e dell’omesso soccorso della 33enne investita nella notte a Paratico. Non solo: con il passare delle ore, è emerso che la 33enne non è stata la sola ad essere travolta poco dopo la mezzanotte in via Don Moioli: la donna era infatti in compagnia di una 28enne pure investita dall’auto dell’arrestato, sia pure con conseguenze più lievi.

Secondo la Stradale attorno a mezzanotte il 23enne, alla guida di una Range Rover, ha investito le due giovani, sbalzando la 33enne a diversi metri di distanza.

A lui gli agenti sono arrivati grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. La 33enne è ora ricoverata in gravi condizioni alla Poliambulanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA