Parcheggio ospedale, taglio tariffe Da giovedì la prima mezz’ora è gratis

Parcheggio ospedale, taglio tariffe
Da giovedì la prima mezz’ora è gratis

Parcheggiare al Papa Giovanni costerà meno. Rossi e Gori: «Promessa mantenuta».

Parcheggiare all’ospedale Papa Giovanni da domani costerà meno e la prima mezz’ ora sarà gratis. Con la firma ieri di Matteo Rossi, presidente della Provincia, di Carlo Nicora, direttore generale dell’ Asst Papa Giovanni XXIII di Bergamo, e di Nicola Sanfilippo, presidente della Bhp-Bergamo Hospital Parking, alla presenza del sindaco Giorgio Gori, è stato formalizzato l’accordo che gli utenti dell’ ospedale attendevano da cinque anni e che sancisce il taglio dei prezzi. Dopo i primi 30 minuti gratuiti (prima erano solo 15), il costo sarà misurato in frazioni e la sosta fino al 60° si pagherà quanto un caffè: 1 euro. Le prime due ore saranno quindi divise in tranche da trenta minuti, questo per rispondere alle rimostranze di chi segnalava l’ingiustizia di pagare per intero anche le frazioni di ora. Il costo della sosta oltre i trenta minuti fino a sessanta dagli attuali 1,30 euro a 1 euro. E ancora, da sessanta a novanta minuti il costo scenderà da 2,60 euro a 2 euro. Il nuovo sistema tariffario avrà durata di 18 mesi, un tempo che le parti si sono date per verificare la sostenibilità dell’ operazione. «Avevamo detto che le tariffe sarebbero state abbassate - commenta Rossi - e oggi questa è una realtà. Ora subentri la Regione per rendere permanenti queste tariffe e potenzialmente migliorarle ancora».


© RIPRODUZIONE RISERVATA