Pc e tablet per seguire le lezioni online I Carabinieri li consegnano al «Natta»
I Carabinieri del comando provinciale di Bergamo hanno consegnato portatili e tablet all’Istituto tecnico Natta di Bergamo

Pc e tablet per seguire le lezioni online
I Carabinieri li consegnano al «Natta»

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo hanno consegnato nella mattinata di mercoledì 6 maggio computer portatili e tablet agli studenti dell’Istituto Tecnico Giulio Natta, per consentire ai giovani di seguire le lezioni da casa.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo hanno consegnato nella mattinata di mercoledì 6 maggio computer portatili e tablet agli studenti dell’Istituto Tecnico Giulio Natta, per consentire ai giovani di seguire le lezioni da casa.

L’emergenza sanitaria in atto, che ha comportato la necessità di svolgere lezioni a distanza, ha creato ulteriori difficoltà alle famiglie che non possono permettersi gli strumenti informatici necessari, ovvero computer o tablet adeguati, facendo venir meno il diritto allo studio e la continuità didattica per i ragazzi.

Per far fronte a questa esigenza i militari, su indicazione dell’Ufficio Scolastico territoriale, hanno recuperato e consegnato 16 fra computer portatili e tablet al dirigente dell’istituto, mettendoli a disposizione degli studenti che ne sono sprovvisti. Un gesto di solidarietà, vicinanza e aiuto alla popolazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA