Piantagione di marijuana a Stabello Zogno, nei guai due cugini di 49 e 34 anni

Piantagione di marijuana a Stabello
Zogno, nei guai due cugini di 49 e 34 anni

Dopo una serie di indagini i carabinieri hanno trovato 34 piante e fermato due persone del luogo.

I Carabinieri del Nucleo operativo della Stazione di Zogno insieme ai Forestali di Sedrina, hanno arrestato due cugini di 49 e 34 anni responsabili della coltivazione di marijuana nella frazione di Stabello a Zogno.

Le indagini, iniziate il mese di giugno, hanno permesso di appurare che entrambi partecipavano alla coltivazione illegale. A seguito della perquisizione domiciliare nelle loro abitazioni di Stabello, sono stati rinvenute e sequestrate 34 piante per un totale di circa 20kg., di più di mezzo chilo di infiorescenze già confezionate, nonché 150 grammi di sostanza già essiccata pronta per essere venduta. I militari hanno provveduto ad estirpare la parte rimanente della piantagione. In direttissima è stato convalidato l’arresto senza l’applicazione della misura cautelare in attesa del processo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA