Pioggia più debole e breve tregua Da martedì il tempo migliora (per poco)

Pioggia più debole e breve tregua
Da martedì il tempo migliora (per poco)

Correnti più fresche e instabili da ponente rinnovano instabilità atmosferica in avvio di settimana, poi un debole anticiclone favorirà un graduale miglioramento.

Lo dice 3BMeteo: dopo un weekend di tempo perturbato, correnti più fresche e ancora instabili dai quadranti occidentali attraverseranno il Paese nel corso di lunedì determinando spiccata variabilità e un abbassamento delle temperature. Tra martedì e mercoledì un debole promontorio di alta pressione favorirà un miglioramento più deciso con il ritorno di ampi spazi soleggiati sulla Bergamasca. Un po’ di tepore quindi per martedì e mercoledì, ma non prendiamoci troppo gusto: da giovedì arriverà una nuova perturbazione.

Maltempo che è causato da un flusso perturbato fresco e instabile diretto dal Nord Atlantico verso l’Europa centro-occidentale e l’area Mediterranea. A favorire questo canale perturbato verso il cuore del Continente è la fascia degli anticicloni subtropicali ancora molto defilata verso le basse Latitudini e la formazione di un anticiclone in sede Scandinava, alimentato da gelide correnti dall’Artico che tenteranno di lambire nuovamente l’Europa orientale.

In una situazione molto dinamica, la ripresa dell’instabilità è prevista a partire da giovedì 14 e dovrebbe coinvolgere nuovamente gran parte del Paese nel corso del prossimo weekend. Anche l’avvio della settimana successiva potrebbe rinnovare condizioni di variabilità con nuovi fronti perturbati intervallati da pause più asciutte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA